IN TUTTE LE DIREZIONI

Laura Di Corcia

Collana Gialla edita da LietoColle e Fondazione pordenonelegge.it


Laura Di Corcia
In tutte le direzioni
Ci avevano detto costruitevi
una nuova vita, polverizzate
i profili delle nostalgie, pestate
i ricordi come l’uva.
Come una fotografia
riponevamo nel comò
le aspettative, lasciando respirare
i vuoti.
Ci avevano detto: dimenticate.
E allora camminavamo
picchiavamo con i piedi i marciapiedi.
A Brooklin gli occhi dei figli abbandonati
ci spiavano da sotto i berretti
attendevamo il giorno in cui i cappelli sarebbero volati.