Piazzale senza nome

Luigia Sorrentino

Collana Gialla Oro edita da pordenonelegge e Samuele Editore


Luigia Sorrentino
Piazzale senza nome
solo la musica, l’altezza di una nota
penetrò il loro volto scarno
la burrasca verticale di ogni creazione

all’angolo della strada
attaccata alle narici, era con voi,
nell’azione lenta della persecuzione
vi promettete pupille

sbarrata la strada indifferente

– vita che non sei più vita –

la scimmia schiuma alla bocca
a lei hai venduto il tuo nome