Viaggio dentro al libro

Fondazione Pordenonelegge propone “Viaggio dentro al libro”, un nuovo progetto formativo in 7 incontri, dal 23 ottobre 2019 al 16 aprile 2020, ideato e organizzato con Fondazione Friuli per camminare al fianco dei docenti, degli operatori e dei genitori.

I dati Istat registrano ancora in calo i lettori in Italia, scesi al 40,2%, e una famiglia su dieci non ha in casa neppure un libro. I giovani fra gli 11 e i 14 anni si collocano al 51% rispetto alle altre classi di età: ma l’aspetto preoccupante è che solo il 24,8% dimostra elevate competenze nella comprensione dei testi. È urgente dare risposte a insegnanti e formatori che cercano metodi adeguati ad allineare alla didattica le nuove modalità di apprendimento dei ragazzi. Da Fondazione Pordenonelegge arriva così “Viaggio dentro al libro”, un nuovo progetto formativo in 7 incontri, dal 23 ottobre 2019 al 16 aprile 2020, ideato e organizzato con Fondazione Friuli. Un progetto per camminare al fianco dei docenti, degli operatori e dei genitori, aiutandoli in quel difficile lavoro di avvicinamento e sensibilizzazione dei ragazzi alla lettura, con proposte concrete, nuove voci, nuovi metodi che partano dal libro e dagli autori.

Le sessioni formative avranno come sfondo il mondo del libro nella sua accezione operativa e creativa, dal momento dell’ispirazione alle fasi di stesura, alla pubblicazione e alla diffusione. Ma anche e soprattutto l’approfondimento qualificato della conoscenza della letteratura per ragazzi e per giovani adulti, la conoscenza delle strategie di relazione tra libri e lettori e la condivisione delle possibilità e degli strumenti per attuarle. Gli incontri, programmati a Pordenone – Palazzo Badini, sede della Fondazione Pordenonelegge, avranno la durata di 4 ore ciascuno, dalle 15 alle 19. Per ogni lezione è prevista una parte laboratoriale con simulazioni, esempi, pratiche da riproporre anche insieme ai ragazzi. Iscrizioni entro venerdì 18 ottobre, fino ad esaurimento dei posti disponibili, tel. 0434.1573200  scuol[email protected]

Il Viaggio dentro al libro partirà mercoledì 23 ottobre, alle con lo scrittore Luigi Dal Cin – Premio Andersen 2013, Premio Troisi 2017, docente alla Scuola Holden di Torino, per mettere a fuoco la genesi del libro: le fasi creative, le motivazioni, l’ispirazione, la scrittura. Con Editoriale Scienza, giovedì 21 novembre, viaggeremo poi nel backstage di un’opera letteraria, per capire cosa succede a un manoscritto quando arriva in una casa editrice, qual è il processo che porta alla pubblicazione di un libro e come si avvicendano molteplici figure professionali per la sua realizzazione, promozione e diffusione. Con Biancoenero Edizioni, giovedì 12 dicembre, scopriremo che è più bello se il libro per tutti: grazie a particolari accorgimenti tipografici e ad attenti lavori redazionali sui testi possiamo andare verso il progressivo abbattimento delle barriere alla lettura, mentre i libri ad alta leggibilità e quelli con rinforzi comunicativi potenziano l’inclusività dei lettori. Lo scrittore Guido Sgardoli, per ben quattro volte Premio Andersen, ci guiderà mercoledì 22 gennaio attraverso i grandi Classici della letteratura, da sfogliare con i ragazzi sui banchi di scuola. Sono lecite le “riduzioni” o le “ri-scritture” di un’opera letteraria? Un viaggio speciale alla scoperta del valore linguistico della narrazione e della forza attuale delle grandi storie di tutti i tempi. Con Filippo Mittino, psicoterapeuta dell'età evolutiva, e Antonio Ferrara, noto scrittore per ragazzi, utilizzeremo la narrativa per rappresentare al meglio le difficoltà degli adolescenti: martedì 4 febbraio un’educazione sentimentale per cogliere le strategie più efficaci a raccontare e raccontarsi, “decifrando” difficoltà e incomunicabilità.  Avvicinarsi alla lettura attraverso i videogiochi e le narrazioni contemporanee puo’ essere una pista ‘alternativa? Lo spiegherà giovedì 12 marzo la sessione guidata dal docente universitario Francesco Toniolo con Davide Morosinotto, scrittore per ragazzi molto amato e autore, fra gli altri, di Video games. Piccolo manuale per videogiocatori. Sarà un viaggio nel mondo dello storytelling più attuale, dalla carta stampata ai messaggi di un social network, agli intrecci fra videogiochi e forme espressive tradizionali.

Infine, giovedì 16 aprile ecco lo sguardo sulle “nuove bibliografie possibili”, divise per temi sulla base di una didattica che insegni a trasmettere i contenuti in chiave innovativa: l’incontro sarà condotto da due note “libraie”: Vera Salton (Libreria Il treno di Bogotà, Vittorio Veneto) e Alice Maddalozzo Della Puppa (Libreria Baobab, Porcia).


ALLEGATI

CORSO VIAGGIO DENTRO AL LIBRO »

Scheda-adesione-viaggio-dentro-libro »