Angeli a Salerno

Piccoli “Angeli” crescono: sono noti e amati dal pubblico di pordenonelegge i duecento giovani Angeli che presidiano il festival con maglia gialla, due ampie ali bianche impresse sulla schiena, lo sguardo illuminato da un sorriso sempre disponibile a dipanare le situazioni più intricate.

Preziosa colonna dello staff organizzativo, gli Angeli sono monitorati dai promotori di eventi analoghi e proprio per questo le ali di tre giovani da anni impegnate alla Festa del Libro sono volate nei giorni scorsi a Salerno Letteratura, la manifestazione diretta dallo scrittore Francesco Durante, più volte protagonista a pordenonelegge. Una sorta di ‘turnover’ che ha visto avvicendarsi all'esperienza di sei giovani campani ospiti della XV edizione di pordenonelegge, la ‘missione’ di tre studentesse universitarie da tempo nelle squadra di supporto al festival pordenonese, in particolare nel presidio luoghi.

Azzurra Giannotto, Francesca Innocente e Lisa Trebbi, settant'anni in tre, hanno scelto di raccogliere l'invito degli organizzatori e provare l'esperienza di un evento culturale diverso da quello nel quale sono abituate a collaborare, giunto a conclusione in queste ore. «La città è molto bella e ricca di storia, la gente tanto accogliente. L'organizzazione molto diversa da quella pordenonese. La nostra? Un'esperienza solare!». È questo il parere a caldo delle giovani volontarie ancora alle prese con gli appuntamenti del festival. «Al loro rientro - ha sottolineato Michela Zin Direttore delle Fondazione Pordenonelegge.it - ci faremo raccontare in dettaglio come è stata la loro esperienza. Il confronto con gli altri festival è sempre importante per crescere. Sono molto soddisfatta del lavoro che stiamo facendo in questi anni con i nostri giovani. Oltre ai tre angeli a Salerno, abbiamo anche una nostra collaboratrice della segreteria che prima era angelo, Chiara Pinardi, attualmente impegnata in un'esperienza formativa al Caffeina Festival di Viterbo. Insomma, da tempo stiamo seminando per il futuro e i frutti si cominciano a raccogliere». La 16^ edizione di pordenonelegge, Festa del Libro con gli Autori è in programma da mercoledì 16 a domenica 20 settembre. E c’è tempo fino a domani, martedì 30 giugno, per diventare “Amico di pordenonelegge” e prenotare, insieme ai codici di accesso agli incontri, i momenti indimenticabili del festival, da condividere con amici e persone care: per pregustare i dialoghi, gli eventi e i protagonisti che si avvicenderanno nell’edizione 2015, per scambiare attese e passioni. Basta collegarsi al sito www.pordenonelegge.it e lasciarsi guidare o recarsi nella sede della Fondazione (in via del Castello 4/a) e farsi aiutare dal personale preposto (orari: dalle 9 alle 13 e i pomeriggi escluso il venerdì dalle 15 alle 17).  Per ulteriori informazioni: Fondazione Pordenonelegge tel. 0434.1573100