pnlegge2018, grazie per la sicurezza

Dichiarazione del Presidente di Fondazione Pordenonelegge.it Giovanni Pavan.

Un festival che muove decine di migliaia di spettatori in pochi giorni deve non solo svolgersi, ma anche essere percepito dal pubblico e dalla città come un evento “sicuro” e di serena fruizione per tutti, donne uomini e bambini, adulti giovani e famiglie. Per questo teniamo a rivolgere un ringraziamento specifico al Prefetto di Pordenone SE Maria Rosaria Maiorino e al Questore della provincia di Pordenone dott. Marco Odorisio per l’attenzione dedicata al festival, le forze messe in campo e l’impegno garantito a ridosso dell’evento, così come nel corso della manifestazione. La sicurezza di pordenonelegge è stato prezioso valore aggiunto che non ha gravato sulle modalità di fruizione degli incontri e sul “leggero” fluire degli eventi in programma: la tranquillità aleggiava ovunque e di questa vigile delicatezza ringraziamo ancora una volta la Prefettura e la Questura di Pordenone e tutti gli uomini e le donne che hanno prestato servizio in queste giornate.