I libri dei poeti di vent'anni 2022

Tutti i libri e i partecipanti alla 4^ edizione di "I Poeti di vent'anni. Premio Pordenonelegge Poesia” nato per valorizzare le giovani voci della poesia italiana, indagando le forme, i temi, lo sguardo con cui si rinnova la poesia del nostro tempo.

Sono 12 le voci della 4^ edizione del Premio, promosso da Fondazione Pordenonelegge in collaborazione con Camera di Commercio di Pordenone - Udine, Crédit Agricole FriulAdria, Teatro Comunale Giuseppe Verdi Pordenone e Best Western Plus Park Hotel Pordenone.

Al Premio partecipano gli autori di un libro edito nel corso del 2021, tutti nati fra il primo gennaio 1992 e il 31 dicembre 2001: «espressione della poesia italiana più giovane, ma non per questo più acerba − sottolinea Roberto Cescon, coordinatore della Giuria di cui fanno parte anche Azzurra D’Agostino, Tommaso Di Dio, Massimo Gezzi e Franca Mancinelli – I loro libri sono ambiziosi, voci attraversate da incrinature, sussulti e moti levigati. I loro versi denotano una ricerca verso nuove forme stilistiche, l’attenzione al quotidiano dei luoghi e degli spazi, la capacità di indagarsi con spiazzante ironia o inoltrandosi nel “diverso”».



Ecco i loro nomi e le opere:

Fabio Barone, Il giuramento sulla città (CartaCanta), 
Marilina Ciaco, Ghost Track (Biblion Edizioni / Zacinto), 
Giorgiomaria Cornelio, La consegna delle braci (Luca Sossella Editore),
Simone Corvasce, Algoritmi di scacchi e passi d’angeli (Nulla die),
Mariapia Crisafulli, La vita là fuori (Macabor),
Riccardo Frolloni, Corpo striato (Industria & Letteratura),
Giovanni Lovisetto, Scavi Urbani (Transeuropa),
Marco Maraldi, Prima della luce (Kolibris),
Marco Morosini, Rumore dalla conchiglia (Kimerik),
Alessio Paiano, Punti di Fuga (Arcipelago Itaca),
Matteo Pirro, In silenzio, ma accanto a te (Giaconi),
Mattia Tarantino, L’età dell’uva (Perrone).

Entro il 31 luglio sarà annunciata la terna finalista e nel corso di pordenonelegge 2022 (14/18 settembre) è prevista la proclamazione del vincitore.