Il "food" a pordenonelegge 2018

Il festival di settembre dedica un intero percorso all'editoria del gusto. Filippo La Mantia e Chiara Maci, Benedetta Parodi, Leonardo Caffo, Petunia Ollister, Antonia Klugmann e moltissimi altri intratterranno il pubblico intorno ai temi del cibo, del vino, dello stare a tavola...

Per un cuoco, e figuriamoci per uno chef stellato, chi fa il food blogger è tutto fumo e niente arrosto perché di cucina scrive, soprattutto, e fotografa il cibo continuamente. Così il dubbio resta: “Saprà veramente cucinare?”. È proprio questo che Filippo La Mantia ha pensato di Chiara Maci quando l’ha conosciuta. Un attimo prima di innamorarsi, probabilmente … Sapori e dissapori, ironia, complicità e ricette, ma anche vita e passioni e di due cuori innamorati nel libro - “Ma tu come la fai la caponata? La nostra storia d’amore in cucina” (HarperCollins) - che per la prima volta racconta il loro incontro, a due voci e quattro mani. Uscirà il 20 settembre ed è a pordenonelegge che si presenterà in anteprima giovedì 20 settembre, alle 21 nella sala Capitol di Pordenone. Dalla vita di una coppia affiatata, un libro sui legami sentimentali, sui contrasti che possono nascere, sulle ricette del cuore e sull’amore per gli ingredienti della nostra tavola. Perché quando due amanti del food decidono di vivere insieme bisogna dividersi i compiti: oggi chi fa la spesa? Chi cucina? E se lei è una food blogger famosa, svezzata con mozzarella di bufala, mentre lui, cresciuto con le melanzane di Sicilia, è il cuoco di un famoso ristorante a Milano, niente è scontato, ma tutto è appassionante.



Pordenonelegge 2018 propone un intero percorso dedicato all’editoria del gusto: a tutto food si parte con Benedetta Parodi e l’attesissima nuova tappa delle sue ricette: “A pranzo da me” (Rizzoli) uscirà il 18 settembre e in anteprima per il pubblico di pordenonelegge sarà raccontato e sfogliato dall’autrice giovedì 20 settembre, nello Spazio Ascotrade alle 19. Anche quest’anno Benedetta Parodi è pronta per dare ai suoi fan le ricette giuste per non stressarsi ai fornelli, soddisfare il proprio palato e rendere tutti i pasti momenti di gioia. Reduce dalla vetrina Rai1 di “Domenica in” e in procinto di tornare da settembre su Real Time con Bake Off, il fortunatissimo programma che dalla prima serie conduce, l’autrice condivide anche sui social le foto appetitose delle sue creazioni: piatti casalinghi con un tocco di fantasia che ingolosiscono e fanno venire voglia di replicarli. Eccoli quindi finalmente raccolti in questo libro, insieme a tante altre idee deliziose, facili e veloci.  Ricette e piatti sfiziosi, ma l’alimentazione è fatta anche di scelte “filosofiche”: lo spiega bene il docente e studioso Leonardo Caffo con il suo “Vegan. Un manifesto filosofico”, in uscita a settembre per Einaudi. Proprio a pordenonelegge l’autore presenterà domenica 23 settembre (ore 17, palazzo della Provincia) il libro che racconta cosa significa oggi essere vegani. Non certo una moda, né una dieta. Piuttosto una decisione filosoficamente orientata e piú integrata nella società: lontana dal fanatismo e dal controllo militaresco dei frigoriferi, e piú tollerante nei confronti di chi non ha ancora fatto questa scelta.  Dal vegan alla “Colazione d’autore”: quella in compagnia di Petunia Ollister - nom de plume di Stefania Soma – un account e un progetto per parlare di libri e lettura in chiave pop. Petunia è molto amata sui social, dove pubblica i #bookbreakfast, foto di libri sul tavolo di colazioni “slow”, con grande attenzione per i colori, i materiali, lo styling. Domenica 23 settembre (ore 12, Convento di San Francesco) ne dialogherà con Alessandro Marzo Magno.    Fra i grandi nomi della cucina spicca sicuramente quello di Antonia Klugmann, la chef triestina che ha conquistato gli italiani grazie al suo ricco ricettario che richiama alla terra - ai colori, gli odori e i sapori del bosco e dell'orto - ma anche alla famiglia, alle etnie, identità e grandi tradizioni culturali e gastronomiche. Al pubblico di pordenonelegge si presenterà sabato 22 settembre (ore 12, Capitol) in dialogo con la giornalista Francesca Visentini. Sarà l’occasione per sfogliare con lei l’autobiografico libro “Di cuore e di coraggio. La mia storia, la mia cucina” pubblicato nei mesi scorsi per Giunti.

A pordenonelegge 2018 la full immersion sarà tutta da sfogliare fra gusto, sapori e agro-pagine: sabato
22 settembre alle 18 a Palazzo Klefisch l’appuntamento è con “Sapori e Piaceri del Friuli Venezia Giulia”, un’anteprima prestigiosa: quella delle Guide di Repubblica
che presentano la nuova edizione dedicata al Friuli Venezia Giulia, una delle regioni che più sta crescendo nel panorama del turismo slow in Italia, un turismo attento non solo alla bellezza dei luoghi da visitare ma anche ai piaceri dei sapori locali. Sarà il Direttore delle Guide di Repubblica Giuseppe Cerasa a presentare il progetto, in dialogo con Davide Francescutti e con Andrea Canton, chef del ristorante La Primula di San Quirino, Pier Dal Mas, sommelier del ristorante La Primula di San Quirino e Filippo Bier, Produttore di pitina a Meduno. A conclusione lo showcooking dello chef Andrea Canton. La gastronomia del Friuli Venezia Giulia come mosaico: “Luoghi e storie di gusto nel cuore dell’Europa“ nel dialogo fra Pucciarelli e Giampiero Rorato, sabato 22 settembre alle 11.30 a Palazzo Klefisch. Nella stessa sede, sempre sabato alle 16, la presentazione del libro dedicato a Paolo Bonomi e alla fondazione di Coldiretti: ne converseranno l’autore, Nunzio Primavera, e Bruno Chinellato. Mentre domenica 23 settembre, alle 16, si parlerà di “Salvia e rosmarino. Alimentazione tradizionale in Friuli” con Giosuè Chiaradia ed Enos Costantini, autori di un libro che riporta alle cucine anni Sessanta con 477 pietanze suscettibili di infinite varianti. Alle 18, sempre domenica, focus sul “Piacere delle api come modello di sostenibilità”, ne dialogheranno Paolo Fontana ed Enzo Re, indagando le nuove frontiere della moderna apicoltura. Domenica alle 19 a Palazzo Montereale Mantica ecco un originalissimo incontro – test: “Di che vino sei?” Ce lo chiederà Filippo Bartolotta, l’esperto perfetto per guidarci nella scelta del ''vino giusto'', quello che, in base alle sue caratteristiche e al nostro palato, risuonerà meglio dentro di noi.   A pordenonelegge intorno ai sapori “formato libro” ecco anche gli “Esercizi … di lettura”: venerdì 21 settembre alle 18.30 da Complemento Oggetto “Cuore in pasta. Viaggio sentimentale nell'Italia della pasta fatta in casa”, ne parla l’autore Davide Morosinotto. Al Mercato di Campagna Amica sabato 22 settembre alle 11 il laboratorio per bambini “Frutta e verdura… d'artista!” condotto da Agnese Sonato. E domenica 23 settembre alle 16.30 nel Caffè Letterario “Vini artigianali italiani”, l’autore Armando Castagno converserà dei 120 vini artigianali fra i più interessanti dell’ultimo anno, affiancanti a un’opera d’arte.