Auditorium Istituto Vendramini
Besprizornye. Bambini randagi nella Russia sovietica
Venerdì
20 Settembre 2019
ore 21:00

Incontro con Luciano Mecacci e Luciano Canfora

Tra gli orrori di cui la storia del Novecento è stata prodiga, pochi sono paragonabili alla condizione dei Besprizornye, come venivano chiamati nella Russia postrivoluzionaria gli innumerevoli bambini e ragazzini rimasti orfani in seguito alla guerra, alla guerra civile o alla carestia. Stimati tra i sei e i sette milioni nel 1921, sporchi, vestiti di stracci, vagavano da soli o in gruppi per le città e le campagne, spinti dalla fame verso un crescendo di aggressività e violenza che arrivava fino al cannibalismo.

LUOGO
Auditorium Istituto Vendramini
Via Beata E. Vendramini, 2
33170 Pordenone