AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Massimo Onofri

Massimo Onofri insegna Letteratura italiana contemporanea all’Università di Sassari. Collabora con «Avvenire», «L’Indice dei Libri del Mese», «Nuovi Argomenti». È nella redazione di «Paragone-Letteratura». Ha pubblicato, tra l’altro, Storia di Sciascia (1994-2004), La ragione in contumacia. La critica militante ai tempi del fondamentalismo (2007, Premio Brancati per la saggistica), Recensire. Istruzioni per l’uso (2008), Il suicidio del socialismo. Inchiesta su Pellizza da Volpedo (2009), L’epopea infranta. Retorica e antiretorica per Garibaldi (2011, Premio De Sanctis per l’Unità d’Italia), Passaggio in Sardegna (2015), Passaggio in Sicilia (2016, Premio letterario Porta d’Oriente), Fughe e rincorse. Ancora sul Novecento (2019). Presso La nave di Teseo è uscito Benedetti Toscani. Pensieri in fumo (2017).

SABATO 21 SETTEMBRE 2019 ORE 15:00
Ridotto del Teatro Verdi
Incontro con Davide Barilli e Massimo Onofri. Presenta Alessandro Zaccuri
In collaborazione con Premio Hemingway Lignano Sabbiadoro