Ridotto del Teatro Verdi
Che razza di musica. Jazz, blues, soul e le trappole del colore
Sabato
17 Settembre 2016
ore 21:30

Incontro con Stefano Zenni. Introduce Flavio Massarutto

Esiste una "musica nera"? Siamo abituati a pensare che la musica possa avere un carattere razziale, etnico o un "colore", e se vediamo un musicista nero statunitense immaginiamo che sappia swingare con più naturalezza di un bianco, o che intonerà le blue notes con sottigliezze inaccessibili a un europeo e le caricherà di un feeling, di un soul inimitabile. Ma tutto questo ha un fondamento scientifico, storico o culturale? Stefano Zenni affronta per la prima volta in campo aperto una materia così delicata, smontando con argomenti brillanti e aggiornati i molti pregiudizi che non solo infestano il discorso degli appassionati, ma trovano ancora ampio spazio nella critica musicale.

In collaborazione con Circolo culturale Controtempo - Il Volo del Jazz

LUOGO
Ridotto del Teatro Verdi
Via Roma 2
33170 Pordenone