Palazzo Montereale Mantica
Coltivare il vino
Venerdì
18 Settembre 2015
ore 19:00

Incontro con Joško Gravner e Stefano Caffarri. Presenta Giulio Colomba

“La chiave di tutto è l’identità: vigna e vino sono le parti di tutto. E se il vino è parte e non figlio della vite, se vino e vigna sono fatti della stessa materia, il vino va coltivato. Come la vigna, come la vite, come la vita: giorno per giorno. (…) Coltivare il vino con la vite significa gettare un sasso avanti nel tempo, come se fosse uno specchio d‘acqua appena increspato dalla brezza dell’Ovest. E il tempo è il luogo dove si attende che i cerchi s’infrangano a riva”. Stefano Caffarri, Direttore delle iniziative speciali del Cucchiaio d'Argento, ci racconta Joško Gravner, uno dei padri della viticoltura rigorosa in Italia e all'estero, la sua cantina, la sua opera di viticultore, il suo mondo.

In collaborazione con la Condotta Slow Food del pordenonese

LUOGO
Palazzo Montereale Mantica
Corso Vittorio Emanuele II 56
33170 Pordenone