AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Andrea Ponso
Nato a Noventa Vicentina nel 1975, dove risiede tuttoggi, Andrea Ponso si è laureato in lettere moderne a Padova. Ha esordito come poeta nel '93 e suoi testi sono apparsi su varie riviste, tra cui Origini, Tratti, Poesia, Atelier e altre. E' inoltre presente nelle antologie: L'opera Comune, curata da Giuliano Ladolfi (Edizioni Atelier 1999) e nell'antologia I poeti di 20 anni curata da Mario Santagostini e Maurizio Cucchi (Edizioni Stampa Varese 2000).
E' redattore della rivista Atelier-trimestrale di poesia critica letteratura, e collabora con Movimento, rivista del dipartimento di italianistica dell'universitˆ di Swansea, Galles, con contributi critici e teorici sulla poesia del novecento italiana e straniera. Ha inoltre tradotto e curato per la rivista Atelier una scelta di testi del poeta francese Bernard Simeone e della poetessa Valèrie Rouzeau.
E' appena uscita una sua traduzione di Georges Bataille ("I surrealisti francesi - Poesia e delirio", Stampa Alternativa, 2004). E' uscito, nella collana diretta da Maurizio Cucchi e con prefazione dello stesso, il suo primo libro di poesia, La casa (Stampa, 2003). Una plaquette titolata L'ira del chiaro è invece apparsa presso le edizioni d'arte Grafiche Fioroni, curata da Eugenio De Signoribus e suoi testi sono stati inseriti nel volume Nuovissima poesia italiana, Mondadori 2004, a cura di Maurizio Cucchi e Antonio Riccardi.
Recentemente ha pubblicato una plaquette intitolata Suite Marocchina per le edizioni de La Spina di Venezia.