AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Pietro Ichino
Foto di Fabrizio Stipari

Pietro Ichino (Milano, 1949) è professore di Diritto del lavoro e avvocato. È stato dirigente sindacale della Fiom-Cgil (1969-73), responsabile del Coordinamento servizi legali della Camera del Lavoro di Milano (1973-79), giornalista pubblicista dal 1970, deputato nel Parlamento italiano nell’ottava legislatura (1979-83) e senatore dal 2008 al 2018. Nel 2009 gli è stato assegnato l’Oscar del Riformista per il miglior parlamentare dell’anno. Ha scritto numerosi libri in materia di lavoro e di diritto, tra i quali Il lavoro e il mercato (1996, premio Scanno 1997), A che cosa serve il sindacato? (2005), I nullafacenti (2006), Inchiesta sul lavoro (2011), Il lavoro ritrovato (2015). Il segreto del Naviglio Grande. Gigi Pedroli, una storia milanese (2019), L'intelligenza del lavoro. Quando sono i lavoratori a scegliersi l'imprenditore (2020) e L'ora desiata vola. Guida al mondo dei rebus per solutori (ancora) poco abili (2021). Collabora con il «Corriere della Sera».