AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
René Girard
Nasce ad Avignone nel 1923. Studia a Parigi all’Ecole des Chartres. Dal 1981 è professore di lingua, letteratura e civiltà francese alla Stanford University di
San Francisco. Con il suo saggio La violenza e il sacro, del 1972, e con il successivo, Il capro espiatorio, del 1982, Girard impone al mondo culturale un nuovo e profondo modo di interpretare la violenza, attraverso una ricchissima analisi nutrita di letteratura, di riti e miti antichi, di antropologia e psicologia. Lo studioso francese individua inoltre nel messaggio cristiano un elemento che interrompe il meccanismo di identificazione nella vittima espiatoria. Per pordenonelegge.it terrà una lezione shakespeariana su Romeo e Giulietta.