Alfredo Panetta

Alfredo Panetta

Alfredo Panetta è nato nel 1962 a Locri (RC). Nel 1981 si trasferisce a Milano dove tuttora vive e lavora nel settore infissi in alluminio. Scrive nella lingua madre, il dialetto calabrese reggino della Locride. Ha pubblicato 5 raccolte di poesia: Petri ‘i limiti (Pietre di confine, Moretti& Vitali, 2005); Na folia nt’è falacchi (Un nido nel fango, Edizioni CFR 2011); Diricati chi si movinu (Radici mobili, Ed. La Vita Felice 2015); Thra sipali e sònnura (Tra nidi e sogni, Puntoacapo 2018); Ponti sdarrupatu (Il crollo del ponte, Passigli 2021). Vincitore dei premi: Montale, Pascoli, Gozzano, Noventa-Pascutto, Malattia della Vallata, San Domenichino. Per la Casa della Poesia Al Trotter di Milano cura una rubrica dedicata alla poesia scritta nelle lingue di minoranza in Italia. Ha organizzato per 4 anni dei laboratori di scrittura poetica per bambini delle scuole primarie negli istituti di Lecco e Gallarate.

De Pellegrini Daria Panetta Alfredo Vit Giacomo Fassetta Gianni
Poesia

"Lungo i sentieri della poesia", Antologia del Premio Letterario Nazionale Giuseppe Malattia della Vallata

Con Daria De Pellegrini Alfredo Panetta. Presenta Giacomo Vit. Momenti musicali con il Maestro Gianni Fassetta

In collaborazione con Premio Giuseppe Malattia della Vallata

Prenota

Attendere prego...