pordenonelegge: dati e novità

Un successo che si specchia nei dati digitali del festival: a partire dagli accessi al sito pordenonelegge.it che ha registrato dalla messa online del programma al 18 settembre ben 864.159 visualizzazioni di pagina e dal primo settembre ben 100.000 sessioni di navigazione (per l’esattezza 99.995), con 52.089 sessioni nei soli 5 giorni del festival e un aumento del 5,06 % rispetto al 2015. Le visualizzazioni di pagina nei 5 gg del festival (14-18 settembre) sono state 215.047, con un incremento del 92,51% rispetto ai 5 gg precedenti (in cui erano state 111.709).



Le campagne in rete con ricerca Google, attivate grazie all'adesione al programma Google for non profit, hanno registrato dalla data di pubblicazione del programma alla chiusura del 18 settembre 23.042 click degli utenti e circa 5mila app hanno avuto download nei sistemi iOS e Android.

Altrettanto eclatanti i dati legati ai social: la pagina facebook, a quota 20.351 like, ha registrato un incremento di 1.527 nuovi "mi piace" in 5 giorni e il picco di gradimento e’ andato al video inaugurale del 14 settembre, con 44.669 utenti e 332 condivisioni, e alla foto pubblicata all’avvio di pordenonelegge, con 2583 fra like e reactions. Dalla pagina fb di pordenonelegge ha preso avvio anche progetto "Leggere è...", che da’ voce agli amici per raccontare cos’e’ la lettura mettendolo nero su bianco su una lavagna e facendosi ritrarre in foto: un’idea accolta con successo, dalla quale potrebbero germinare nuovi progetti.

In cinque giorni sono 2.500 i tweet inviati dall’account di @pordenonelegge per raccontare gli eventi, con ben 800.000 visualizzazioni e con 1.000 hashtag #pnlegge2016 lanciati da tutta Italia ma anche da  Stati Uniti, Canada, Portogallo, Francia, Paesi Bassi, Egitto e Gran Bretagna. Su instagram, le foto pubblicate da @pordenonelegge in 5 giorni sono state 221, con 10.360 like ricevuti e 350 commenti. Sono 1.860 le fotografie pubblicate in totale su instagram con hashtag 2016 e un migliaio di scatti partecipano quest'anno al concorso fotografico #pnleggefoto: nei prossimi giorni l’annuncio dei vincitori. La nuova funzione "storie", i frammenti video di 15 secondi che si cancellano automaticamente dopo 24 ore, ha portato in media dalle 200 alle 400 visualizzazioni a clip.

Altrettanto significativo l’impatto sulla stampa, con oltre 300 giornalisti accreditati, due terzi dei quali in trasferta o in modalita’ inviato con pernotto a Pordenone, 40 gli operatori tv e fotografi. Le uscite cartacee legate al festival hanno registrato centinaia di articoli, oltre 100 sono per le testate nazionali quotidiane e i magazine e con un’ottantina circa di lanci di agenzia. Da computare a parte le uscite e gli articoli sul web. Sono stati ben 38 gli incontri stampa in 5 giorni, con grandi autori in anteprima assoluta a pordenonelegge: molti di questi hanno scelto l’incontro stampa della Festa del Libro per annunciare novita’ importanti legate alla loro carriera, come nel caso di Gianni Amelio che ha lanciato l’appuntamento a febbraio 2017 nelle sale italiane per l’uscita del suo prossimo film “La tenerezza”, con Elio Germano, Micaela Ramazzotti, Giovanna Mezzogiorno e Greta Scacchi. O di Irvine Welsh, che ha annunciato per gennaio 2017 l’uscita di “Trainspotting 2”, tratto dal suo romanzo “Porno”. Anche Clara Sanchez ha annunciato in anteprima la lavorazione di un film dal suo ultimissimo romanto “Lo stupore di una notte di luce”.

pordenonelegge 2016 si congeda con una volata di solidarieta’ per le popolazioni terremotate e con l’impegno di una donazione di 2 euro per ciascuna adesione alla campagna 2016 di crowdfunding, a quota circa 2000 “Amici”. Una scelta che vedra’ uniti i supporters del festival in un progetto di ripresa. le adesioni dei supporters di pordenonelegge diventeranno cosi’ progetto culturale per gli abitanti di Amatrice e dintorni. E da Pordenonelegge a pordenoneforum: fra gli obiettivi del festival la continuità di dialogo con il pubblico, attraverso una sorta di “Forum” permanente, una rivista online con redazione dedicata.

La 17^ Festa del Libro con gli Autori, organizzata dalla Fondazione Pordenonelegge.it, è promossa in collaborazione con la Regione autonoma Friuli Venezia Giulia e con la Camera di Commercio I.A.A. di Pordenone, la Provincia di Pordenone, il Comune di Pordenone, la Fondazione CRUP, Pordenone Fiere, Cinemazero, FriulAdria Crédit Agricole.