Palazzo Montereale Mantica
Insieme
Giovedì
18 Settembre 2014
ore 20:30

Incontro con Claudia Contin Arlecchino, Ferruccio Merisi e Vincenzo Zoccano. Presenta Nicola Rabbi

Capitan Don Calzerotte e Arlecchin Senza Panza è un testo che parte dalla vita per trasfigurarla con ironia. Un copione che diventa libro dopo molte repliche in scena, e si sostanzia anche di molte immagini, dove la memoria rinvia al progetto e viceversa. Un esperimento complesso di teatro civile che si snoda attorno alla enorme volontà di inserimento da parte di un portatore di handicap, e che però la trasforma in un apologo universale dove la differenza e la dignità coincidono, in un orizzonte che perde progressivamente ogni contorno di utopia per porre con leggerezza e divertimento una domanda fondamentale: quando la smetteremo di chiamare realtà la comodità (logistica o linguistica, ideologica o economica) di alcuni (anche molti, ma non tutti)? Su tutto aleggia il fantasma di Don Chisciotte, che dovette essere comico e "matto", per trovare il coraggio... Tra una notizia e un aneddoto, tra un pensiero e una speranza, gli attori interpretano qualche breve scena del libro. Con gli Haiku teatrali con Stefano Gava, Claudia Contin Arlecchino, Lucia Zaghet e Gulia Colussi.

In collaborazione con Arlecchino Errante, Provincia di Pordenone, Centro ANFFAS Giulio Locatelli Pordenone

LUOGO
Palazzo Montereale Mantica
Corso Vittorio Emanuele II 56
33170 Pordenone
 

Calcola percorso da