Premiazioni Racconti in classe 2019

Giovedì 28 febbraio alle ore 17 nella sala consiliare del Palazzo di Largo San Giorgio, si terrà la proclamazione dei vincitori del concorso.

La scrittrice Federica Manzon è la testimonial 2019 di Raccontinclasse, XI edizione del contest di scrittura narrativa promosso dal Liceo Leopardi–Majorana di Pordenone in collaborazione con la Fondazione Pordenonelegge.it. Le suggestioni ispirate da un breve estratto del romanzo “La nostalgia degli altri” (Feltrinelli) sono state incipit per gli elaborati dei tanti partecipanti al concorso, oltre 150 studenti del Liceo Leopardi-Majorana e delle scuole secondarie di I grado di Pordenone e del territorio (Aviano, Fiume Veneto, Fontanafredda, Bagnarola, Porcia, Zoppola). "Nessuno ricorda il giorno preciso in cui arrivò. Era probabilmente settembre, una di quelle giornate in cui sembra che la luce non debba finire mai.Queste le parole di Federica Manzon: ancora una volta la magia della scrittura ha innescato una staffetta creativa capace di coinvolgere tanti giovani, siglando il successo della nuova edizione di un concorso ideato per stimolare e promuovere l'esercizio e la pratica della scrittura narrativa.

Raccontinclasse anche quest’anno ha distillato la creatività della generazione Z: giovani cresciuti in una città, Pordenone, diventata capitale della ‘lettura d’autore’ con pordenonelegge, ma anche riferimento per la scrittura declinata attraverso generi, età e sensibilità diversi. L’attenzione adesso è focalizzata sull’attesissima proclamazione dei vincitori, fissata per giovedì 28 febbraio, alle 17.00, nella Sala consiliare del Palazzo della Provincia a Pordenone: ospite d'onore sarà proprio Federica Manzon, chiamata a premiare i vincitori fra 30 finalisti selezionati dalla Giuria, composta dalla curatrice di Pordenonelegge.it Valentina Gasparet (presidente), dallo scrittore e docente Enrico Galiano, autore di “Tutta la vita che vuoi” e di “Eppure cadiamo felici” (Garzanti), dai giornalisti Lorenzo Marchiori della redazione Il Gazzettino e da Cristina Savi della redazione Messaggero Veneto, e da Paola Schiffo di Fondazione Pordenonelegge.it. Nel corso dell'evento di premiazione i racconti vincitori verranno letti da Carlo Tomba, Miruna Drajneanu e Michelle Dassi e la serata sarà condotta da Matteo Iseppi e Marisole Basso, tutti studenti del Leo-Major. I 30 racconti finalisti (15 dei ragazzi di 3^media e 15 di 2^ superiore) saranno raccolti in un volume, per la cura grafica Gruppo Fotografi del Leomajor “Fotografigrb”: il libro sarà presentato nell'ambito della 20^ edizione di pordenonelegge, Festa del Libro con gli Autori, in programma dal 18 al 22 settembre 2019