Prorogato Premio Pnlegge Poesia

Fondazione Pordenonelegge comunica che, in considerazione dell’attuale situazione di emergenza, è stata prorogata al 30 aprile 2020 la partecipazione alla 2^ edizione de “I poeti di vent’anni. Premio Pordenonelegge Poesia”.

Ci sarà ancora un mese, quindi per partecipare al contest rivolto ad autori nati dal primo gennaio 1990 al 31 dicembre 1999, che abbiano firmato e pubblicato un libro di poesia nel corso del 2019. Fondazione Pordenonelegge rinnova così un’attenzione già consolidata per il “fare poetico”, declinata in direzione della generazione Z. Una vetrina ideata per individuare le voci più giovani, indagando i modi, gli stimoli, la creatività con cui si rinnova la poesia del nostro tempo. Il bando è online a questo link

È possibile inviare le opere solo in formato pdf o word.

Entro il mese di giugno 2020 verrà pubblicata sul sito www.pordenonelegge.it. l’elenco dei 10 libri selezionati, entro il 31 luglio verrà pubblicata l’elenco dei 3 libri finalisti e nel corso di pordenonelegge 2020 (16/20 settembre) è prevista la proclamazione del vincitore. La giuria del Premio Pordenonelegge Poesia è composta da Roberto Cescon, Azzurra D’Agostino, Tommaso Di Dio, Massimo Gezzi e Franca Mancinelli.
Il Premio è promosso da Fondazione Pordenonelegge in collaborazione con Camera di Commercio di Pordenone e Udine, Crédit Agricole FriulAdria, Teatro Comunale Giuseppe Verdi Pordenone e Best Western Plus Park Hotel Pordenone.
Vincitrice della prima edizione del Premio era stata Eleonora Rimolo con la raccolta “La terra originale” (LietoColle-Pordenonelegge, 2018); finaliste Emanuela Rizzuto, con “Porta libeccio” (CartaCanta editore, 2018) e Giovanna Cristina Vivinetto, con “Dolore minimo” (Interlinea, 2018).




Dedicarsi a “fare poesia” in queste settimane è certamente un modo suggestivo per testimoniare la propria “resilienza” e condividere pensieri, sensazioni, emozioni. D’altra parte in queste settimane Fondazione Pordenonelegge non si ferma, e propone molti modi per custodire insieme il filo rosso utile ad affrontare le settimane di residenza obbligata nelle case. Per esempio, l’hashtag #iorestoacasaeleggo lanciato il mese scorso offre un modo per sentirsi più vicini nella lettura attraverso i consigli d’autore di tante autrici e autori italiani, come Gianrico Carofiglio, Silvia Avallone, Mauro Corona, Massimo Recalcati, Rosella Postorino, Andrea Tarabbia, Paolo Di Paolo, Massimo Cirri, Michela Marzano, Mariapia Veladiano, Chiara Valerio, Federica Manzon, Massimo Carlotto, Fulvio Ervas, Ilaria Tuti, Annalena Benini, Andrea Segrè e molti altri.