AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Maurizio Cucchi

Maurizio Cucchi (Milano,  1945). Poeta, ha esordito nel ’76 con Il disperso (Mondadori, nuova ed. Guanda ‘94 e 2018), poi compreso, con le raccolte successive, in Poesie 1963-2015 (Oscar Mondadori, 2016). Del 2017 è Paradossalmente e con affanno (Einaudi), del 2019 Sindrome del distacco e tregua (Mondadori). È autore dei romanzi Il male è nelle cose (id. 2005.), La maschera ritratto (id.2011), L’indifferenza dell’assassino (Guanda, 2012), La vita docile (Mondadori 2020), del volume di prose La traversata di Milano (Mondadori 2007, ed. accresciuta 2021). Ha pubblicato due raccolte di saggi e articoli: Cronache di poesia italiana (Gaffi, 2010) e Varietà post-umano (Algra 2018). Ha curato, con S.Giovanardi, l’antologia Poeti italiani del secondo Novecento, 1945-1995 (Mondadori 1996 e 2004). Ha tradotto per i Meridiani Mondadori, i tre volumi, tutta l'opera narrativa di Stendhal.

archivio
interventi