AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Giorgio Vallortigara

Giorgio Vallortigara è professore di Neuroscienze presso il Centre for Mind-Brain Sciences dell’Università di Trento, di cui è stato anche direttore. E’ stato anche per vari anni Adjunct Professor presso la School of of Biological, Biomedical and Molecular Sciences dell’Università del New England, in Australia. È autore di più di 300 articoli scientifici su riviste internazionali (con oltre 20.000 citazioni) e di alcuni libri a carattere divulgativo: Cervello di gallina, Bollati-Boringhieri, Torino, 2005, Nati per credere (con V. Girotto e T. Pievani) Codice, Torino, 2008, La mente che scodinzola Mondadori, Milano, 2011, Cervelli che contano (con N. Panciera) Adelphi, 2014 e Piccoli equivoci tra noi animali (con L. Vozza) Zanichelli, 2015. Uscirà in autunno un suo nuovo libro sulla coscienza per i tipi di Adelphi dal titolo Pensieri della mosca con la testa storta. Ha inoltre pubblicato nel 2013 la monografia Divided Brains con L.J. Rogers and R.J. Andrew per Cambridge University Press, ora tradotta per Mondadori Education (con il titolo Cervelli divisi, 2017). Nel 2016 ha ottenuto il Premio internazionale Geoffroy Saint Hilaire per l’etologia e una laurea honoris causa dall’Università della Ruhr, in Germania. È Fellow della Royal Society of Biology. Oltre alla ricerca scientifica svolge un’intensa attività di divulgazione, collaborando con le pagine culturali di varie testate giornalistiche e riviste, quali il Sole 24 Ore e Le Scienze.

 

 


archivio
interventi