AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Angelo Guglielmi
Angelo Guglielmi, scrittore, critico e dirigente televisivo, è stato tra i fondatori del Gruppo 63 con Umberto Eco e Edoardo Sanguineti. Per anni critico letterario per «L’Espresso», oggi scrive per «Tuttolibri - La Stampa». Tra i suoi libri: Avanguardia e sperimentalismo (1964), Vero e falso (1968), La letteratura del risparmio (1973), Critica e teoria (con Renato Barilli, 1976), Carta stampata (1978) e Trent’anni di intolleranza (mia) (1995). Ha inoltre curato le raccolte Vent’anni d’impazienza. Antologia della narrativa italiana dal ’46 ad oggi (1965) e Il piacere della letteratura. Prosa italiana dagli anni ’70 a oggi (1981). Nel 1995 esce dalla Rai e si trasferisce all’Istituto Luce come Amministratore delegato e Presidente. Dal 2005 al 2009 è Assessore alla Cultura del Comune di Bologna nella giunta diretta da Cofferati. Per la tv e la Rai ha scritto alcuni libri insieme a Stefano Balassone, tra cui Rai-TV. L'autarchia impossibile (1983), La brutta addormentata TV e dopo (1993) e Senza rete. Il mito di Rai Tre 1987-1994 (1995). Tra i suoi saggi più recenti, ricordiamo Cinema, televisione, cinema. L’ultima volta dell’Istituto Luce (2013), Il romanzo e la realtà. Cronaca degli ultimi sessant'anni di narrativa italiana (2010) e Finalmente la riforma della RAI! (2014).
VENERDÌ 20 SETTEMBRE 2019 ORE 11:30
Ridotto del Teatro Verdi
Incontro con Angelo Guglielmi. Presenta Gloria De Antoni
PRENOTAZIONI PER LE SCUOLE SUPERIORI SOLO ON LINE. SARÀ ATTIVO IL TASTO “PRENOTA” DALLE ORE 9.00 DI MERCOLEDÌ 4 SETTEMBRE FINO A ESAURIMENTO POSTI DISPONIBILI