Auditorium Istituto Vendramini
Insieme ai pazienti. Perché la medicina non può fare a meno del dialogo
Giovedì
20 Settembre 2018
ore 16:00

Dialogo con MariaGiovanna Luini e Giovanni Stanghellini. Introduce Silvia Franceschi. Modera Nicolas Gruarin

Siamo esseri complessi e meravigliosi, ma il corpo fisico è solo una parte di noi. Dopo sedici anni trascorsi accanto a Umberto Veronesi, MariaGiovanna Luini descrive il percorso di un medico che oltrepassa le proprie radici verso la scoperta continua del mistero di essere umani. Integrando psicologia, filosofia e neuroscienze, Giovanni Stanghellini dimostra come la persona e la sua singolarità non costituiscono solo un’opzione etica, ma un vero e proprio vincolo per la buona prassi di cura.

A cura della Biblioteca Scientifica e per Pazienti del CRO di Aviano

PARTNER
LUOGO
Auditorium Istituto Vendramini
Via Beata E. Vendramini, 2
33170 Pordenone