Palazzo della Provincia
Xenia. Migranti, stranieri, cittadini tra i classici e il presente
Mercoledì
19 Settembre 2018
ore 11:00

Incontro con Alberto Camerotto, Alessio Sokol, Marco Fucecchi e Sotera Fornaro

PRENOTAZIONI PER LE SCUOLE SUPERIORI SOLO ON LINE. SARA’ ATTIVO IL TASTO “PRENOTA” DALLE ORE 9.00 DI MERCOLEDÌ 5 SETTEMBRE FINO A ESAURIMENTO POSTI DISPONIBILI

Xenìa è un fondamento della nostra vita da Omero a oggi. È una questione di civiltà, che tocca la  vita della polis e della democrazia. Per sapere cosa fare di fronte al dramma dei migranti le risposte sono impegnative. Ma da tremila anni le abbiamo. Basta rileggere Omero, basta ascoltare le parole delle Supplici di Eschilo.
Xenia significa «ospitalità», ma significa anche saper pensare, saper progettare, senza paure, senza mistificazioni.

In collaborazione con Classici Contro

LUOGO
Palazzo della Provincia
Corso Giuseppe Garibaldi, 8
33170 Pordenone