AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Biancamaria Frabotta

Biancamaria Frabotta dopo la plaquette d’esordio, Affeminata (1976), ha pubblicato i seguenti libri di poesia: Il rumore bianco (1982), La viandanza (1995), Terra contigua (1999 e 2011), La pianta del pane (2003), Da mani mortali (2012) e il volume complessivo Tutte le poesie 1971-2017 (2018), con il libro inedito La materia prima. Nel 1976 ha pubblicato Donne in poesia, che dà grande rilievo alla poesia di Amelia Rosselli e antologizza per la prima volta anche le giovanissime Patrizia Cavalli e Vivian Lamarque. Autrice di un romanzo, Velocità di fuga (1989) e di una serie di atti unici raccolti in Trittico dell’obbedienza (1996). Come traduttrice ha pubblicato con Bruno Mazzoni l’antologia poetica italiana di Ana Blandiana, la più importante voce poetica della Romania contemporanea. Ha insegnato Letteratura italiana moderna e contemporanea alla Sapienza di Roma, dal 1969 al 2016.


SABATO 22 SETTEMBRE 2018 ORE 21:00
Loggia del Municipio
Con Biancamaria Frabotta, Elio Pecora, Giancarlo Pontiggia, Nicola Vitale. Presenta Maurizio Cucchi