AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Pietro Marcello

Pietro Marcello nasce a Caserta nel 1976. Frequenta l’Accademia di Belle Arti dove studia pittura. Autodidatta, insegna in carcere nell’ambito del video partecipato e dal 1998 al 2003 lavora come organizzatore e programmatore della rassegna cinematografica Cinedamm presso il Damm di Montesanto, Napoli, di cui è stato uno dei fondatori. Con Il Passaggio della linea, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia – sezione Orizzonti nel 2007, si fa conoscere a livello internazionale e ottiene riconoscimenti e menzioni. Nel 2009, il suo primo lungometraggio La bocca del lupo, vince il primo premio e il premio Fipresci alla 27° edizione del Torino Film Festival, il Premio internazionale Scam al Cinéma du Réel di Parigi, il Premio Caligari e il Teddy Bear alla Berlinale, il Premio internazionale della giuria e il Premio Signis al BAFICI e molti altri. Nel 2011 gira Il silenzio di Pelešjan, presentato come evento speciale alla 68ma Mostra del Cinema di Venezia. Nel 2015 presenta al Festival di Locarno il documentario che scrive con Maurizio Braucci, Bella e perduta, che vince il Premio della Giuria dei Giovani e la Menzione Speciale della Giuria Ecumenica. Sempre con Maurizio Braucci sta lavorando adesso all'adattamento cinematografico di Martin Eden di Jack London.

SABATO 17 SETTEMBRE 2016 ORE 18:00
Palazzo della Camera di Commercio, Sala Convegni
Incontro con Pietro Marcello e Maurizio Braucci. Presenta Dario Zonta
In collaborazione con Cinemazero