AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Giacomo Vit

Giacomo Vit è autore di opere in friulano di narrativa e  poesia di cui si ricordano Chi ch’i sin..., Campanotto, 1990; La cianiela, Marsilio, 2001; La plena, Biblioteca Civica Pordenone, 2002, Sòpis e patùs, Cofine, 2006, Sanmartin, Lietocolle, 2008, Ziklon B- I vui da li’ robis, CFR, 2011, Trin freit, Barca di Babele, 2014.  E uscita nel 2018 per  Puntoacapo la personale antologia Vous dal grumal di aria, che raccoglie quarant’anni di produzione poetica, e alla quale è stato assegnato il premio Biagio Marin. Sempre con lo stesso editore è uscita da poco la silloge A tàchin a trimà lis as. Ha fondato nel 1993 il gruppo di poesia “Majakovskij”, col quale ha dato alle stampe quattro volumi.  Con Giuseppe Zoppelli ha curato le antologie della poesia in friulano Fiorita periferia, Campanotto, 2002 e Tiara di cunfìn, Biblioteca civica di Pordenone, 2011.

 

 

 

 

VENERDÌ 18 SETTEMBRE 2015 ORE 18:00

Letture di Fabio Franzin, Andrea Longega, Giovanni Nadiani, Emilio Rentocchini, Piero Simon Ostan e Giacomo Vit. Presenta Giulia Rusconi