AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Raoul Pupo

Raoul Pupo insegna Storia contemporanea presso il Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Trieste. Si occupa di storia della politica estera italiana, della frontiera adriatica, delle occupazioni italiane nei Balcani e degli spostamenti forzati di popolazioni in Europa nel Novecento. Tra le sue più recenti pubblicazioni: Il lungo esodo (Milano 2005); Il confine scomparso (Trieste 2007); Naufraghi della pace (a cura di, con G. Crainz e S. Salvatici, Roma 2008); Due vie per riconciliare il passato delle nazioni? Dalle Commissioni storico culturali italo-slovena e italo-croata alle giornate memoriali (in “Italia contemporanea” N. 282, 2016); Logiche della violenza politica nei dopoguerra del Novecento nell’Adriatico orientale (in “Storia e problemi contemporanei” N. 74, 2017). Per gli Editori Laterza, Trieste ’45 (2010); La vittoria senza pace. Le occupazioni militari italiane alla fine della Grande Guerra (a cura di, 2014); Fiume città di passione (2018).

SABATO 20 SETTEMBRE 2014 ORE 12:00
Auditorium Istituto Vendramini

Incontro con Raoul Pupo. Presenta Roberto Gargiulo

PRENOTAZIONI PER LE SCUOLE SUPERIORI DALL'1 AL 15 SETTEMBRE