AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Giulio Mozzi
Foto di Elisabetta Michielin

Giulio Mozzi è nato nel 1960. Vive a Padova. Ha pubblicato diverse raccolte di racconti: Questo è il giardino (Theoria, 1993); La felicità terrena (Einaudi, 1996), in cinquina al premio Strega; Il male naturale (Mondadori, 1998); Fantasmi e fughe (Einaudi, 1999), Fiction (Einaudi, 2001), Sono l’ultimo a scendere e altre storie credibili (Mondadori, 2009); Favole del morire (Laurana, 2015). Dal 1993 insegna scrittura e narrazione; nel 2011 ha fondato a Milano la Bottega di narrazione. Con Stefano Brugnolo, docente di Teoria della letteratura a Pisa, ha scritto due fortunati manuali: Ricettario di scrittura creativa (Zanichelli, 2000); L’officina della parola (Sironi, 2015). Nel 2019 ha pubblicato per Sonzogno un Oracolo manuale per scrittrici e scrittori. Lavora come consulente editoriale.

 

SABATO 22 SETTEMBRE 2012 ORE 10:30
Ridotto del Teatro Verdi
Un'arena libera e vivace in cui si cerchera di capire cosa fa decidere di pubblicare un libro. Con Giulio MozziMichele Rossi, Chiara Valerio, Piergiorgio Nicolazzini, Jacopo De Michelis e Andrea Cortellessa. A cura di Giorgio Vasta e Marco Peano
Prenotazioni per le scuole superiori dal 3 al 18 settembre allo 0434.381602
A cura di pordenonescrive e Roland
DOMENICA 23 SETTEMBRE 2012 ORE 10:30
Ridotto del Teatro Verdi
Un'arena libera e vivace in cui si cerchera di capire cosa fa decidere di pubblicare un libro. Con Giulio Mozzi, Michele Rossi, Chiara Valerio, Piergiorgio Nicolazzini, Jacopo De Michelis e Andrea Cortellessa. A cura di Giorgio Vasta e Marco Peano
A cura di pordenonescrive e Roland