AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Giovanna Rosadini
Foto di Dino Ignani

Giovanna Rosadini è nata a Genova nel 1963, si è laureata in Lingue e Letterature Orientali all’Università di Ca’ Foscari, a Venezia. Ha lavorato per la casa editrice Einaudi, come redattrice ed editor di poesia, fino al 2004, anno in cui è uscito, per lo stesso editore, Clinica dell’abbandono di Alda Merini, da lei curato. Ha pubblicato la raccolta Il sistema limbico per le Edizioni di Atelier nel 2008, e altri testi poetici in riviste e antologie collettive. Nel 2010 è uscito Unità di risveglio, per la Collezione di Poesia Einaudi. Per lo stesso editore ha curato Nuovi poeti italiani 6, antologia di voci poetiche femminili che ha suscitato un vivace dibattito e una larga eco, uscita nel 2012. La sua terza raccolta poetica, Il numero completo dei giorni, è stata pubblicata da Nino Aragno editore nel 2014. A maggio 2018 è uscita una nuova raccolta, Fioriture capovolte, ancora per Einaudi editore. In corso di pubblicazione per le edizioni di Pangea, nell’ambito di un progetto pilota curato da Davide Brullo per l’Ospedale S. Matteo di Pavia, la silloge in lasse prosastiche Un altro tempo. Vive e lavora a Milano.

VENERDÌ 21 SETTEMBRE 2012 ORE 21:00
Loggia del Municipio

Tutte donne in questa nuova uscita antologica dei Nuovi poeti italiani, che giunge al suo  numero 6, a cura della poetessa Giovanna Rosadini, che accompagnerà la lettura di Laura Pugno, Maria Grazia Calandrone, Isabella Leardini, Giovanna Frene, Rossella Tempesta, Antonella Bukovaz. Presentano Roberto Cescon e Piero Simon Ostan

Crossroad of European Literature Project, in collaborazione con Vilenica Literarni Festival e Cuirt Literary Festival