AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Walter Pedullà
Walter Pedullà è un saggista, critico letterario e giornalista italiano.
Laureatosi in lettere a Messina, dal 1958 al 1967 fu assistente universitario di Giacomo Debenedetti presso l'università La Sapienza di Roma, di cui successivamente è stato docente ordinario di storia della letteratura italiana. Proseguì la sua carriera accademica insegnando lingua e letteratura italiana negli atenei di Napoli e Salerno.
Giornalista professionista e critico letterario, ha diretto numerose riviste ed ha collaborato con numerose testate quali L'Avanti, Il Mattino, Il Messaggero ed Italia Oggi. In seguito entrò nella RAI, della quale fu consigliere d'amministrazione dal 1975 al 1992 e presidente per un breve periodo (19 febbraio 1992 - 13 luglio 1993). Attualmente dirige due riviste di letteratura: Il Caffè Illustrato e L'Illuminista. Tra i suoi ultimi libri ricordiamo: Carlo Emilio Gadda. Il narratore come delinquente, Rizzoli (1997), La narrativa italiana contemporanea, Newton Compton (1995) Le armi del comico, Mondadori, Milano (2001) Quadrare il cerchio, Donzelli, Roma (2005) E lasciatemi divertire! Divagazioni su Palazzeschi e altre attualità, Manni, (2006) Per esempio il Novecento. Dal futurismo ai giorni nostri, Rizzoli, Milano (2008) Giro di vita. Autobiografia di un intellettuale, Manni (2011)