AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Giacomo Miniutti
Giacomo Miniutti è nato nel 1952 a Tramonti di Sotto (Pn.). Nel borgo Moschiasinis ha vissuto fino alla prima giovinezza. Nel ’67 la famiglia si trasferisce a Pordenone. Qui frequenta l’Itg Geometri. Lascia la scuola e lavora in edilizia, e nel ’72 si diploma da privatista.
Fa l’artigiano edile e ritorna in valle a riparare le case danneggiate dal sisma del ’76. Ora è collaboratore nella ditta di servizi della moglie. Ha una figlia e una nipotina, Sofia, di cinque mesi, alla quale, come nonno, dedica questo libro.
Da dodici anni è operatore volontario nel carcere di Pordenone. A tale scopo utilizza i proventi dei libri. Risiede in San Quirino e abita in San Foca, vicino la Cellina.
Nel 2010 ha ricevuto il “Premio San Quirino”. Scrive per letizia e per amore verso la terra natia. Sperando che quel tempo passato non sia dimenticato. Guardaci dal peggio è il suo terzo libro. Nel 2007 ha pubblicato “Fermiti un lamp! Storie di una valle dimenticata”. Nel 2008 ha pubblicato “Bastava un Tic. Contenti di un po’ di niente”.