AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Michele Placido
Michele Placido (Ascoli Satriano, 19 maggio 1946) attore e regista. Intraprende gli studi teatrali presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica e fa il suo esordio a teatro nel 1970 col regista Luca Ronconi, nella trasposizione dell'Orlando Furioso di Ludovico Ariosto.
Dopo la partecipazione televisiva ne Il Picciotto (1973), nel 1974 entra anche nel mondo del cinema interpretando accanto a Ugo Tognazzi e Ornella Muti Romanzo popolare di Mario Monicelli, e accanto a Laura Antonelli Mio Dio, come sono caduta in basso! di Luigi Comencini.
Nel 1983 interpreta il commissario di Polizia Corrado Cattani nel telefilm La Piovra di Damiano Damiani. Nel 1990 presenta al Festival di Cannes la sua prima opera come regista, Pummarò, sul problema degli extra-comunitari. Seguono Le amiche del cuore (1992), Un eroe borghese (1995), Del perduto amore (1998), Un viaggio chiamato amore (2002), Ovunque sei (2004), Romanzo criminale (2005), storia della banda della Magliana tratta dall'omonimo romanzo di Giancarlo De Cataldo (che, come Placido, fa un cameo nel film), grande successo in Italia e ottimamente accolto anche alla Berlinale 2006, Il grande sogno (2009), film sul '68 presentato in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, e Vallanzasca - Gli angeli del male (2010), sulla storia del brigante Renato Vallanzasca.