AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Francesco (Citto) Maselli
CITTO (Francesco) MASELLI nasce a Roma il 9 dicembre 1930 da famiglia di origine molisana: il padre è un noto critico d'arte.Partecipa alla Resistenza, aderisce al Pci, si diploma al Centro Sperimentale di Cinematografia. Lavora con Luchino Visconti e con Cesare Zavattini, Dirige attori come Lucia Bosè, Claudia Cardinale, Valeria Golino, Gian Maria Volontè e altri. E' autore di una quarantina di opere, in prevalenza cinematografiche ma anche televisive. Fra i suoi titoli più importanti "Gli sbandati", "I delfini", la traduzione sullo schermo del romanzo "Gli indifferenti" di Alberto Moravia, "Lettera aperta a un giornale della sera", "Storia d'amore" fino al più recente "Le ombre rosse" (2009).