Premio Hemingway 2016: festa per tanti

Anche quest’anno il Premio Hemingway sarà una festa di pensiero e di parole nel segno di un’icona della letteratura mondiale d’ogni tempo, Ernest Hemingway.

Momento culminante del Premio, la cerimonia di consegna sabato 25 giugno al Cinecity di Lignano Sabbiadorodalle 18: considerata la maggiore capienza della sala, quest'anno è possibile presenziare anche per chi non ha ricevuto l’invito. E’ sufficiente richiedere la prenotazione fino a esaurimento dei posti disponibili accedendo al sito www.premiohemingway.it



Saranno Massimo Cirri, scrittore e psicologo, autore e voce di Caterpillar su Radio2 Rai, e Marta Zoboli, attrice e cabarettista, talento emergente del programma i conduttori dell’evento di Premiazione che permetterà di conoscere da vicino i vincitori 2016: lo scrittore Luis Sepúlveda per la letteratura, il filosofo Massimo Cacciari per “l’avventura del pensiero”, il fotografo George Tatge nella sezione racconto per immagini/fotolibro e in collegamento telefonico da Israele, lo scrittore israeliano Aharon Appelfeld nella sezione “la vita e l’opera”.

Con Massimo Cirri e Marta Zoboli condivideranno il palcoscenico della premiazione i due scrittori Alberto Garlini, Presidente di Giuria, e Gian Mario Villalta, componente della Giuria del Premio Hemingway con Pierluigi Cappello e Italo Zannier, e con il Sindaco di Lignano Luca Fanotto e la Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani.

Il Premio Hemingway 2016 è promosso dal Comune di Lignano con il sostegno degli Assessorati alla Cultura e alle Attività Produttive della Regione Friuli Venezia Giulia, attraverso la collaborazione con la Fondazione Pordenonelegge.it.

Scopri il programma