Invasione a Palazzo Badini compiuta!

Invasione compiuta a Pordenone, nel segno di Palazzo Badini: e dalla collaborazione fra Fondazione Pordenonelegge.it, Cinemazero e PromoTurismoFVG nascerà il primo flyer con la storia della famiglia Badini e del centralissimo palazzo che ospita le istituzioni culturali e turistiche della città.

Invasione compiuta a Palazzo Badini: anche a Pordenone i cittadini si sono riuniti in veste di ambasciatori e testimonial dei Beni culturali sul territorio, come da manifesto del progetto “Invasioni digitali” che si celebra in tutta Italia dal 22 aprile all’8 maggio.

Promotori dell’iniziativa, che si è svolta nella giornata di giovedì 5 maggio, gli enti che già fanno squadra nel segno delle cultura e del turismo, ovvero Fondazione Pordenonelegge.it, Cinemazero e Promoturismo FVG, da qualche mese vicini di casa a Palazzo Badini. Insieme al Comune di Pordenone hanno individuato proprio la sede di palazzo Badini come punto di partenza ideale per le Invasioni Digitali sul Noncello. E il pubblico di Pordenone ha risposto con entusiasmo, accolto da una colonna musicale a tema e soprattutto dai coniugi Badini abbigliati in costume d’epoca, grazie alla collaborazione del Gruppo Storico Carlo V di Porcia. L’iniziativa ha permesso di gettare un fascio di luce importante su un edifico del centro storico di cui poco si conosce, per scoprirne o ritrovare i suoi affreschi, i bassorilievi, le travi decorate e i tanti aneddoti inscritti nella storia del Palazzo, creando così un primo avamposto di sensibilità interattiva rispetto ai Beni culturali intorno a noi. Ma c’è di più, grazie all’invasione digitale di ieri nascerà adesso il primo flyer dedicato alla storia della famiglia Badini e al Palazzo: sarà messo a punto dai promotori delle Invasioni Digitali e verrà messo a disposizione di tutti i visitatori della Fondazione, della Mediateca e di PromoTurismoFVG.

Nella Sala Ellero di Palazzo Badini l’incontro di ieri ha preso il via alle 18 con l’indirizzo di saluto del sindaco Claudio Pedrotti e un’introduzione sulle Invasioni Digitali curata dalla social media manager Angela Biancat. Sulle realtà culturali e turistiche di Palazzo Badini si sono soffermati Elena D’Inca, responsabile Mediateca di Cinemazero, Michela Zin Direttore Fondazione Pordenonelegge.it e Maurizio Tomasi di PromoTurismoFvg. Paola Schiffo, della Fondazione Pordenonelegge.it, ha tracciato una storia di Palazzo Badini in rapporto alla città, mentre sulla Sala Ellero si è soffermata Valentina Lanza della Mediateca. Prima della visita al Palazzo - dal secondo piano al mezzanino, e infine a piano terra – un articolato excursus sulla storia di Palazzo Badini è stato portato da Maurizio Tomasi di PromoTurismoFVG.