Lettori forti a pordenonelegge

Escono i dati del questionario dell'edizione 2013 del Festival. Il 29,5% degli intervistati afferma di leggere tra i 6 e i 10 libri, il 25% da 11 a 20 libri all’anno, il 14,8% dichiara di leggere oltre venti libri l’anno. Solo il 10,8% afferma di leggere meno di tre libri l’anno che comunque sono ben superiori a quanto emerge dall’indagine nazionale Istat. E il sito diventa una 'bacheca' interattiva: spazio a foto, commenti del pubblico, per scambiare idee, ricordi e consigli in vista dell'edizione 2o14.

Escono i dati del questionario dell'edizione 2013 del festival. Il 29,5% degli intervistati afferma di leggere tra i 6 e i 10 libri, il 25% da 11 a 20 libri all’anno, il 14,8% dichiara di leggere oltre venti libri l’anno. Solo il 10,8% afferma di leggere meno di tre libri l’anno che comunque sono ben superiori a quanto emerge dall’indagine nazionale istat.

E il sito diventa una 'bacheca' interattiva: spazio a foto, commenti del pubblico, per scambiare idee, ricordi e consigli in vista dell'edizione 2014.

Siete stati tra il pubblico protagonista dell’edizione 2013 di pordenonelegge? Avete scattato foto o partecipato a qualche incontro? Nel sito www.pordenonelegge.it è possibile lasciare commenti e suggestioni, inviare consigli e suggerimenti per migliorare il Festival. E, novità di quest’anno, anche postare le foto scattate durante l’ultima edizione.



L’obiettivo degli organizzatori della Festa del Libro con gli Autori è creare un legame ancor più stretto con il proprio pubblico e far vivere la magia delle cinque giornate di settembre anche durante l’anno. Molti i commenti che sono arrivati anche da parte degli autori che hanno inviato il ricordo della loro partecipazione. Un ulteriore strumento di conoscenza del nostro territorio e della Festa del Libro.

Nel frattempo anche quest’anno, al termine della XIV edizione, la segreteria organizzativa ora affidata alla Fondazione pordenonelegge.it, ha tracciato il profilo del visitatore della manifestazione che risulta essere: donna (63% del pubblico), con un età media di 43 anni, laureata, in arrivo soprattutto dal nord Italia ma si riscontrano anche presenze dal sud e dai paesi confinanti ed è una frequentatrice assidua (l’89,2% ha già partecipato almeno una volta). Chi partecipa al festival legge, e questo è abbastanza scontato, ma legge molto e questo non lo è. Se le indagini a livello nazionale (Istat “Produzione e lettura di libri in Italia”) riportano che in Italia chi legge, legge poco - tra i lettori il 46% ha letto al massimo tre libri in 12 mesi, mentre i "lettori forti", con 12 o più libri letti nello stesso lasso di tempo, sono soltanto il 14,5% del totale – il pubblico di pordenonelegge si distingue: il 29,5% del campione afferma di attestarsi tra i 6 e i 10 libri, il 25% da 11 a 20 libri all’anno, il 14,8% dichiara di leggere oltre venti libri l’anno. Solo il 10,8% afferma di leggere meno di tre libri l’anno che comunque sono ben superiori a quanto emerge dall’indagine nazionale.