Campiello 2013 a pordenonelegge

Anche quest’anno sarà nel segno del Premio Campiello la serata inaugurale di pordenonelegge, la Festa del Libro con gli Autori giunta alla 14^edizione, in programma da mercoledì 18 a domenica 22 settembre. Una sorta di ‘gemellaggio letterario’ che si rinnova da parecchie edizioni, subito dopo l’assegnazione del prestigioso riconoscimento, in programma quest’anno sabato 7 settembre a Venezia.



Mercoledì 18 settembre, dunque, alle 21 nel Convento di San Francesco a Pordenone, la prima serata di pordenonelegge sarà dedicata ai protagonisti del 51° Premio Campiello: i cinque finalisti sono Fabio Stassi con “L’ultimo ballo di Charlot”, Sellerio; Giovanni Cocco, “La caduta”, Nutrimenti; Valerio Magrelli, “Geologia di un padre”, Einaudi; Beatrice Masini, “Tentativi di botanica degli affetti”, Bompiani; Ugo Riccarelli, “L’amore graffia il mondo”, Mondadori. All’incontro, coordinato dal direttore artistico di pordenonelegge Gian Mario Villalta, prenderanno parte Luigi Matt, componente della Giuria dei Letterati e Piero Luxardo, Presidente del Comitato di Gestione del Premio.

Giovedì 19 settembre, alle 10 nel Convento di San Francesco, i riflettori si sposteranno sul Premio Campiello Giovani per l’Incontro con i cinque finalisti della XVIII edizione, riservata ai ragazzi tra i 15 e i 22 anni e rivolta alla scoperta di nuovi talenti letterari. Ospite speciale dell’incontro sarà Matteo Cellini, vincitore del Premio Campiello Opera Prima con il libro Cate, io.

pordenonelegge.it è un’iniziativa curata da Gian Mario Villalta (Direttore artistico), Alberto Garlini e Valentina Gasparet, promossa dalla Camera di Commercio I. A. A. di Pordenone attraverso la propria Azienda Speciale ConCentro e la Fondazione pordenonelegge.it e sostenuta da Regione Friuli Venezia Giulia, Provincia di Pordenone, Comune di Pordenone, Fondazione CRUP, Pordenone Fiere, Banca Popolare FriulAdria e Cinemazero.