AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Fausto De Stefani

Mantovano, nato ad Asola nel marzo del 1952, Fausto De Stefani è stato il secondo alpinista italiano, dopo Reinhold Messner, a salire tutti i 14 ottomila, tra il 1983 e il 1998. Ambientalista e naturalista, oltre che fotografo, nel 1988 è stato tra i fondatori dell’associazione Mountain Wilderness, di cui è tuttora uno dei garanti internazionali. Con MW, De Stefani è stato anche tra i protagonisti della spedizione “Free K2”, che nel 1990 si è occupata della pulizia (pratica e simbolica) del K2 dai rifiuti e dagli avanzi dei materiali abbandonati dagli alpinisti sulla seconda montagna più alta del mondo. Oggi, nella vita di De Stefani, è di primaria importanza l’impegno umanitario. Da anni, con l’associazione Senza Frontiere, Fausto si occupa a tempo pieno di un progetto che ha portato alla costruzione e al mantenimento di un complesso scolastico che, a Kirtipur, nelle vicinanze della capitale nepalese, ospita un migliaio di bambini di diversa età, dall’asilo alle scuole professionali.

VENERDÌ 15 SETTEMBRE 2017 ORE 16:30
Auditorium Istituto Vendramini
Con Fausto De Stefani, Luca Calzolari e Roberto Mantovani

In collaborazione con CAI Gruppo regionale FVG e Montagne 360°