Spazio Incontri
Non dire gatto. La mia vita sempre in campo, tra calci e fischi
Giovedì
17 Settembre 2015
ore 19:00

Incontro con Giovanni Trapattoni. Intervista di Bruno Longhi

Giovanni Trapattoni arriva al Milan nel 1957, a soli 18 anni: in panchina c’è Rocco, in campo Rivera e Altafini per vincere tutto. Da allenatore, prende in mano il Milan, la Juve, l’Inter, il Cagliari, il Bayern Monaco, la Fiorentina e poi finalmente la Nazionale, accompagnandola al Mondiale 2002 dell’infame arbitro Moreno. E poi ancora Benfica, Stoccarda, Irlanda, facendosi amare ovunque per la passione e la dialettica inimitabile, accumulando tanti trofei da diventare l’allenatore italiano più vincente della storia. Partendo dalla sua prima autobiografia Giovanni Trapattoni, assieme al grande amico Bruno Longhi, ci racconta la sua storia meravigliosa, e insieme sessant’anni di calcio e di costume italiano.

PARTNER
LUOGO
Spazio Incontri
Piazza della Motta
33170 Pordenone
 

Calcola percorso da