AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Josko Gravner
Nato nel 1952 è sempre vissuto a Oslavia (Go) Joško Gravner ha radicalmente trasformato il modo di pensare il vino. Fin da giovanissimo affianca il padre in vigna e cantina e dopo gli studi inizia a rinnovare ed innovare la produzione, introducendo le moderne tecniche imparate a scuola per arrivare, nel 1973, al primo imbottigliamento. Negli anni ’80 introduce gli affinamenti in barrique, abbandonate quando, nel ’97, iniziano le  fermentazioni con lunghe macerazioni in grandi tini di legno. Dal 2001 le fermentazioni, sempre con lunga permanenza del vino sulle bucce, avvengono in grandi anfore georgiane interrate. In vigna, coltivata senza uso di sostanze chimiche dagli anni ’90 è in atto il progressivo abbandono delle varietà internazionali per arrivare all’esclusiva coltivazione della Ribolla e del Pignolo.
VENERDÌ 18 SETTEMBRE 2015 ORE 19:00
Palazzo Montereale Mantica

Incontro con Joško Gravner e Stefano Caffarri. Presenta Giulio Colomba

In collaborazione con la Condotta Slow Food del pordenonese