AUTORI

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutti
Umberto Curi
Foto di Armando Rotoletti
Umberto Curi è professore emerito di Storia della Filosofia  presso l’Università di Padova. Visiting Professor presso le Università di Los Angeles (1977) e di Boston (1984), ha tenuto lezioni e conferenze presso Università europee e americane. Ha pubblicato circa 40 volumi. Fra le sue pubblicazioni più recenti: Filosofia del Don Giovanni (Bruno Mondadori, 2002); Variazioni sul mito: Don Giovanni (Marsilio, Venezia 2005); Miti d’amore. Filosofia dell’eros, Bompiani, Milano 2009 (tr. spagnola, Siruela, Madrid 2010);Endiadi. Figure della duplicità, Raffaello Cortina Editore, 2015. Il libro Meglio non essere nati. La condizione umana tra Eschilo e Nietzsche, ha vinto il premio nazionale Capalbio per la filosofia 2009 e il Praemium Classicum Clavaranse. Col volume Straniero (Raffaello Cortina, Milano 2010) ha vinto il Premio nazionale Frascati di filosofia 2011. La sua opera Via di qua. Imparare a morire, Bollati Boringhieri, pubblicata alla fine del 2011, è giunta alla quarta edizione ed è stata finalista per il Premio Viareggio. Negli ultimi anni sono usciti Passione, Raffaello Cortina Editore e L’apparire del bello, Bollati Boringhieri, entrambi del 2013. La sua pubblicazione più recente è La porta stretta. Come diventare maggiorenni, Bollati Boringhieri, 2015. Collabora al supplemento “La lettura” del “Corriere della sera” e al “Corriere del Veneto”.

GIOVEDÌ 17 SETTEMBRE 2015 ORE 17:00
Auditorium Istituto Vendramini
Incontro con Umberto Curi