Palazzo Montereale Mantica
Le zone morte
Sabato
20 Settembre 2014
ore 10:30

Incontro con Simon Pasternak. Presenta Alberto Garlini

PRENOTAZIONI PER LE SCUOLE SUPERIORI DALL' 1 AL 15 SETTEMBRE

Le zone morte è un viaggio alla ricerca della verità in un terrificante deserto morale e materiale, quello della Seconda Guerra Mondiale in Russia. Nel luglio 1943, a Kursk infuria la più grossa battaglia di mezzi corazzati della seconda guerra mondiale. Più a est, dietro la linea del fronte, divampa la guerra partigiana, repressa senza pietà dai tedeschi. Heinrich e Manfred, due amici d’infanzia, sono in servizio presso la cittadina di Lida. Heinrich, un agente di polizia, cerca di barcamenarsi all’interno dello spietato potere nazista mantenendo l’onore e la coscienza puliti, mentre l’SS Manfred prospera nel caos morale. Quando il mentore di Manfred, il generale Steiner, viene ritrovato ucciso, sarà Heinrich a dover indagare sul delitto. Unica testimone una terrorizzata bambina di sei anni. Le zone morte è un romanzo straordinario che esplora le menti dei giovani nazisti e le conseguenze, a livello personale, del sistema perverso di cui hanno fatto parte. Il libro non è per i deboli di cuore, ma è scritto con intelligenza e con una tale spinta emotiva da tenere il lettore incollato alla pagina dall’inizio alla fine.

LUOGO
Palazzo Montereale Mantica
Corso Vittorio Emanuele II 56
33170 Pordenone
 

Calcola percorso da