Palazzo Gregoris
Fermata provvisoria
Sabato
21 Settembre 2013
ore 17:30

Incontro con Erik Lindner. Intervista di Matteo Fantuzzi

Fermata provvisoria (edizioni CFR, 2013) è una scelta antologica dei libri di poesia pubblicati da Erik Lindner, tradotta da Pierluigi Lanfranchi, e presentata in anteprima a Pordenonelegge.it, in collaborazione con la Fondazione Olandese di Letteratura. Il titolo è dedicato all’Aia, la città in cui Lindner è nato e cresciuto, dove le linee dei tram subiscono spesso deviazioni: a causa della costruzione di nuovi edifici, del rifacimento delle strade, il tram fa un percorso alternativo e i posti dove le persone scendono vengono chiamati “fermata provvisoria”. Lindner parla attraverso i luoghi con la lente della memoria, e impiega la ritmica dell'olandese nella descrizione del paesaggio e nella narrazione delle persone che lo abitano: il viaggio del poeta si ferma in posti dove soffia il vento, dove ci sono montagne, tra le evanescenti frontiere sabbiose delle spiagge del nord Europa, raccogliendo, come una macchina fotografica, o una camera da presa, l’immagine che si fissa, l’osservazione fedele che allo stesso tempo può mettere in movimento l'immaginazione.

In collaborazione con Dutch Foundation for Literature

LUOGO
Palazzo Gregoris
Corso Vittorio Emanuele II, 44
33170 Pordenone
 

Calcola percorso da