Loggia del Municipio
Blue Notebook (poesia in jazz)
Venerdì
20 Settembre 2013
ore 19:00

Willem M. Roggeman sulle musiche originali eseguite e composte da Faxtet

Un viaggio a trecentosessanta gradi - fascinoso e notturno - tra le note dei Grandi del Jazz. Un poetico “viaggio del cuore” che Willem M. Roggeman dedica a Monk, Duke Ellington, Coltrane, Billie Holiday ... Un viaggio cantabile - dove il fiammingo di Roggeman, all’apparenza aspro e spigoloso, diventa invece melodia sulle ali del jazz & del blues. Una sfida e uno stuzzicante trampolino sia per le traduzioni, che Giovanni Nadiani ha realizzato rispettando l’originale ma aggiungendo una punta “latina” e personale, sia per i musicisti del Faxtet, che hanno preferito creare nuove composizioni anziché sfruttare per l’ennesima volta brani “classici” già ascoltati mille volte. Un poeta tradotto da un poeta, sulle note di un gruppo che ha realizzato numerosi album dove l’interagire di più discipline ha raggiunto vertici d’eccellenza ... Un omaggio e al tempo stesso un progetto di grande originalità: lo spettacolo, che rende nella migliore delle maniere questo atto d’amore verso la poesia e verso il jazz, è tratto dall’album pubblicato da Mobydick nella collana “Carta da Musica”.

In collaborazione con “VERSO vie plurali della scrittura e della scena” e Teatro Comunale Giuseppe Verdi

LUOGO
Loggia del Municipio
Corso Vittorio Emanuele II
33170 Pordenone
 

Calcola percorso da