Convento di San Francesco
Il poeta dell'impossibile
Sabato
22 Settembre 2012
ore 22:00
Non potendo essere presente di persona, Filippo Timi darà un assaggio del reading Il poeta dell’impossibile in collegamento video (Skype)

Filippo Timi legge Carmelo Bene

A dieci anni dalla scomparsa di Carmelo Bene, Filippo Timi sceglie di confrontarsi con uno delle ultime opere di quello che, da sempre, ha riconosciuto come suo maestro e maggiore riferimento intellettuale. L’attore e regista perugino leggerà alcune tra le poesie contenute ne ‘L mal de’ fiori, poema che valse a Bene la definizione di “poeta dell’impossibile”, per restituire al pubblico di pordenonelegge la potenza e l’irriverenza di uno dei più grandi artisti poliedrici della storia del teatro mondiale.

In collaborazione con Mittelfest

LUOGO
Convento di San Francesco
Piazza della Motta, 2
33170 Pordenone
 

Calcola percorso da