Auditorium Istituto Vendramini
Manifesto per la psicanalisi
Mercoledì
19 Settembre 2012
ore 21:30

Intervengono Michel Plon e Massimo Recalcati. Presenta Alessandra Guerra

Fin dalle sue origini la psicanalisi ha suscitato diffidenza e rifiuto. I tentativi di addomesticare questa pratica singolare e perturbante non sono mancati nel corso della storia, allo scopo di limitarne la libertà in differenti modi. Il Manifesto per la psicanalisi, opera collettiva di sei psicanalisti francesi, lontano da sterili controversie "a favore o contro la psicanalisi", propone un quadro del movimento psicanalitico e una riflessione su ciò che costituisce la singolarità e la ricchezza dell'esperienza analitica sottolineando quanto la libertà di parola e di ascolto siano indispensabili alla sua pratica. Un dibattito che a pordenonelegge viene riproposto da Alessandra Guerra, Michel Plon e Massimo Recalcati

In collaborazione con Movimento per la libertà della psicanalisi e Società Filosofica Italiana - Sezione Friuli Venezia Giulia.

LUOGO
Auditorium Istituto Vendramini
Via Beata E. Vendramini, 2
33170 Pordenone
 

Calcola percorso da