Convento di San Francesco, Saletta
Rossa la sera dell’avvenire
Giovedì
20 Settembre 2012
ore 16:30

Incontro con Roberto Robert. Presenta Lorenzo Carpanè

Bergamo, estate del 1970. Mafalda Testa ha 11 anni e trascorre spensierata l’estate che separa la quinta elementare dall’inizio delle medie. Anselmo Bonacini, alias Carlo Salsi, di anni ne ha invece 22 ed è fuoriuscito dal PCI di Reggio Emilia per darsi alla clandestinità. L’ambientazione è quella dell’Italia degli “anni di piombo”, il periodo che inizia con la strage di piazza Fontana e si conclude - purtroppo solo convenzionalmente - con l’attentato alla stazione di Bologna. Mafalda e Carlo intrecceranno le proprie vicende personali fino al tragico finale, quando il rosso del sole che tramonta nell’ultima sera d’estate si confonderà, in una immagine dalla forte valenza simbolica, con il rosso del sangue e dell’ideologia.

LUOGO
Convento di San Francesco, Saletta
Piazza della Motta, 1
33170 Pordenone
 

Calcola percorso da