Unione Industriali Pordenone, Sala Convegni
La rete che lavora, mestieri e professioni nell'era digitale
Venerdì
21 Settembre 2012
ore 21:00

Incontro con Ivana Pais. Partecipano Tiziano Treu e Luca De Biase. Introduce Michelangelo Agrusti

Facebook, Twitter, LinkedIn: più di un terzo degli italiani utilizza i social network per tenersi in contatto con amici e conoscenti, creare nuove relazioni, informarsi, divertirsi, ma anche per lavorare. Il web relazionale è frequentato da persone che cercano e offrono lavoro, comunità di esperti che si scambiano informazioni e conoscenze, volontari che co-creano prodotti e servizi, minoranze che organizzano nuove modalità di rappresentanza degli interessi. Le piattaforme di social network supportano gli utenti nella gestione del proprio “ecosistema professionale”: uno spazio sociale dinamico dove la creazione di legami visibili è condizione necessaria (ma non sufficiente) per lo scambio di risorse. Sono spazi aperti e ibridi che mettono in discussione i confini tra vita privata e pubblica, tra tempi di vita e di lavoro, tra amici e colleghi, tra hobby e professione. La sfida per chi li abita è superare i tradizionali meccanismi di chiusura, le logiche gerarchiche e competitive, per sperimentare nuove pratiche sociali. Un viaggio esplorativo nella “rete che lavora”, che parte dai social network per descrivere e interpretare il mondo del lavoro che cambia. E scoprire quali nuove culture stanno prendendo piede.

PARTNER
LUOGO
Unione Industriali Pordenone, Sala Convegni
Piazzetta del Portello, 2
33170 Pordenone
 

Calcola percorso da