Fermata dell’Autobus, Piazza Ospedale Vecchio
Alla fermata dell'autobus. Notas de la Patagonia
Domenica
23 Settembre 2012
ore 17:00

A Sacile per un esclusivo Concerto letterario a Palazzo Ragazzoni. Presentazione de Il Cacciatore di Ombre di Tito Barbini. Con Eduardo Contizanetti (Chitarre), Jure Tori (Fisarmonica), Ewald Oberleitner (Contrabbasso). Letture di Marzia Postogna

In America del Sud tutti lo conoscono e per tutti è semplicemente Don Patagonia. In Italia solo pochi hanno sentito parlare di Alberto De Agostini, e magari per quei pochi è soltanto una singolare figura di missionario, che fu fratello del più famoso De Agostini, quello degli atlanti geografici. Ma Don Patagonia è stato molto altro: geografo, alpinista, esploratore, un uomo controcorrente, che ha assistito al massacro dei nativi dell’America australe dopo esser stato uno degli ultimi ad averne raccolto le testimonianze.Tito Barbini ha voluto colmare questo vuoto e rendere giustizia a un personaggio che, come dice lui stesso: «c’è un gran bisogno di ricordare». E lo fa alla sua maniera, non scrivendo affatto, o almeno non solo, una biografia, ma piuttosto un personale diario di viaggio compiuto sulle tracce che Don Patagonia ha lasciato nel continente americano. Viaggio nello spazio e viaggio nel tempo che crea corrispondenza tra passato e presente , si interroga sul genocidio delle minoranze autoctone e sui crimini dselle dittature militari e tenta la più affascinante delle avventure: restituire vita alle tante ombre di cui strada facendo si popola il racconto. Ombre di vittime e ombre di carnefici. Su tutte quella dell’uomo che cercòper gli uni e per gli altri un’alternativa a un destino segnato. Un viaggio anche all’interno delle personali memorie e dei suoi fantasmi interiori, come è tipico di Barbini, che proprio con il racconto di un’altra esperienza in Terra del Fuoco iniziò anni fa la sua carriera di scrittore.

In collaborazione con Circolo culturale Controtempo

PARTNER
LUOGO
Fermata dell’Autobus, Piazza Ospedale Vecchio
Piazza ospedale vecchio
33170 Pordenone
 

Calcola percorso da